• An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Visualizza articoli per tag: crociere subacquee
Lunedì 27 Agosto 2012 16:17

GTM CRUISER

MALDIVE: GTM CRUISE

La GTM CRUISER è una barca da crociera sub di categoria superior, un'ottima soluzione per trascorrere le vostre vacanze alle Maldive tra immersioni e bagni di sole. Dispone di 7 cabine, di cui 5 doppie e 2 triple, fino ad un massimo di 16 ospiti. La barca è lunga 28 metri e larga 9 e mette a disposizione degli ospiti lounge deck, area ristorante e bar, ponte sole con open bar, area di socializzazione con plasma TV, DVD&VCD, musica, desalinizzatore, accesso a internet, possibilità di pesca, visita alle isole deserte e villaggi di pescatoti 
Le cabine sono dotate di servizi privati ed area condizionata a controllo individuale, acqua calda e fredda. 
A disposizione inoltre dinghy con motore fuoribordo e comodo diving dhoni. Possibilità di pesca al bolentino e snorkeling. Durante la crociera vengono organizzati BBQ sulla spiaggia e visite alle isole deserte.  Capitano e guide subacquee (2 guide subacquee di cui parlante italiano) vantano una profonda conoscenza sia degli itinerari che dei punti di immersione.
 
Itinerario base per crociere di una settimana: Atolli di Male, Rasdhoo, Ari, Felidhoo. L'itinerario viene comunque stabilito compatibilmente con le condizioni meteo. Per gruppi precostituiti possibilità di itinerari personalizzati
 
 
Diving alle Maldive
L’arcipelago maldiviano, situato nel cuore dell’Oceano Indiano, è costituito da 26 atolli e più di 1100 isole coralline, i cui fondali sono famosi per la loro bellezza. Qui vivono oltre 700 specie di pesci e gli incontri che si possono fare sono veramente entusiasmanti. Alle Maldive si effettuano tre tipi di immersioni: all’interno degli atolli, all’esterno degli atolli e nelle “pass” dove vengono effettuate le immersioni più spettacolari, soprattutto per gli incontri con i grandi pelagici come squali, mante, barracuda, aquile di mare, tonni e napoleone.
Le immersioni previste nelle crociere sono consigliabili a subacquei con una certa esperienza.
 
Le immersioni possono essere effettuate tutto l'anno, potendo variare gli itinerari in base alle condizioni climatiche. I periodi migliori sono da gennaio ad aprile, buoni anche agosto e settembre. Il clima è caldo-umido ad influenza monsonica. La temperatura è pressocché costante tutto l'anno: quella dell'aria intorno ai 28/32°C, quella dell'acqua intorno ai 27/30°C. Si consiglia l'utilizzo di una muta in neoprene da 3 mm.
 
 
 
*** Programmazione inverno 2014 ***
Quote valide dal 12/01 al 27/04 - 2014
 
Crociera di 9 giorni / 07 notti 
Partenza sabato rientro domenica da Roma e Milano
pensione completa + 15 immersioni inclusa notturna
 
Quota Sub Euro 1.690,00
 
 
Tasse aeroportuali Euro 280,00 - Quota iscrizione Euro 50,00
 
 
La quota comprende: voli di linea da Roma e Milano per le Maldive - franchigia bagaglio 30 kg - trasferimenti aeroporto/barca/aeroporto - sistemazione in cabine doppie con servizi privati - trattamento di pensione completa incluso acqua the caffè ai pasti - 15 immersioni a settimana inclusa notturna - bombole pesi guida sub - tasse e percentuali di servizio - assicurazione sanitaria bagaglio e annullamento.
 
La quota non comprende: mance, bevande , extra di natura personale e quanto non indicato nella voce" la quota comprende".
 
 
 
 
 
Pubblicato in Madive
Lunedì 31 Ottobre 2011 11:14

Princess Aifa

 
MALDIVE: PRINCESS AIFA
 
La Princess Aifa è una motonave lunga 24 metri che dispone di 6 cabine doppie, dotate di aria condizionata, servizi privati con doccia con acqua calde e fredda, e oblò per la ventilazione.
La motonave dispone di sun deck con ombrelloni e materassini, doccia esterna, tende da sole, zona pranzo, bar, hi fi, televisione, attrezzatura per snorkeling e pesca. Una crociera subacquea è sempre il modo migliore per cogliere appieno le bellezze dei fondali delle Maldive.
 
Lunghezza: 24 metri
Larghezza: 6,4 metri
Motore: Perkins 240HP Diesel
Generatore: Onan 19KVA
Impianto acqua: 8 tonnellate al giorno
Elettricità: 12V AC & DC/220V con TV / VCR / DVD & Hi-Fi System
Cabine: 6 Camera
Cabine: 1 Istruttore Subacqueo
Cabine: 1 Caption
Deck: 1
Velocità di crociera: 9 nodi
Carburante: 5000 litri
Acqua: 8000 litri
 
DIVING ALLE MALDIVE
 
L’arcipelago delle Maldive, situato nel cuore dell’Oceano Indiano, è costituito da 26 atolli e più di 1100 isole coralline, i cui fondali sono famosi per la loro bellezza. Qui vivono oltre 700 specie di pesci e gli incontri che si possono fare sono veramente entusiasmanti. Alle Maldive si effettuano tre tipi di immersioni: all’interno degli atolli, all’esterno degli atolli e nelle “pass” dove vengono effettuate le immersioni più spettacolari, soprattutto per gli incontri con i grandi pelagici come squali, mante, barracuda, aquile di mare, tonni e napoleone.
Le immersioni previste nelle crociere subacquee sono consigliabili a subacquei con una certa esperienza.
 
Le immersioni possono essere effettuate tutto l'anno, potendo variare gli itinerari in base alle condizioni climatiche. I periodi migliori sono da gennaio ad aprile, buoni anche agosto e settembre. Il clima è caldo-umido ad influenza monsonica. La temperatura è pressocché costante tutto l'anno: quella dell'aria intorno ai 28/32°C, quella dell'acqua intorno ai 27/30°C. Si consiglia l'utilizzo di una muta in neoprene da 3 mm.
Pubblicato in Madive
Sabato 08 Ottobre 2011 20:33

Chi siamo

Originaltour è nata il 09 dicembre 1989, è con grande soddisfazione che da 23 anni ci dedichiamo  ad organizzare viaggi con passione e professionalità, dal 1991 ci siamo specializzati nel realizzare viaggi subacquei. 

Dal 22 settembre 2012 è stata variata la società  siamo diventati ORIGINALTOUR SRL, un passo necesario per gestire la nuova realtà lavorativa. 

La profonda conoscenza dei luoghi e la rigorosa selezione delle strutture utilizzate ci hanno permesso di creare un prodotto affidabile e di qualità migliorato e ampliato nel corso degli anni. 
 
La grande versatilità delle proposte offre la possibilità di disegnare itinerari personalizzati, coniugando le diverse esigenze individuali facendole convergere verso l'unico obbiettivo finale: la completa soddisfazione del cliente.
 
Ogni area proposta racchiude un ecosistema raro ed appassionante che è stato prima “testato” dal nostro staff tecnico, subacquei professionisti che ben conoscono le esigenze di una clientela tanto esigente e speciale come quella che si affida da tanto tempo a noi.
 
Vogliamo ringraziare i nostri clienti soprattutto gli " affezionati" che ormai si affidano a noi da anni per i loro viaggi ma non tralasciamo i clienti occasionali perchè la nostra missione è la realizzazione di un bel viaggio ed il  ricordo che vi porterete dentro di questa esperienza è la soddisfazione più importante.
 
Ringraziamo tutti coloro che ci hanno gratificato con i loro ringraziamenti e con il passapaola, tutti coloro che questi anni ci hanno supportato e aiutato con i loro report a migliorare i nostri servizi.
 
Vogliamo ringraziare i fornitori di servizi per la fiducia che ci hanno dato in questi anni.
 
E Vorremmo particolarmente ringraziare tutti coloro che hanno fatto loro i nostri testi, foto, cataloghi, programmi, newsletter perchè questo ha rafforzato in noi la convinzione che se tanti ci prendevano ad esempio stavamo facendo la cosa giusta!
 
Grazie a tutti e Buon viaggio con Originaltour!

Luciano, Loredana e tutto il prezioso Staff di Originaltour.

Pubblicato in Viaggi Sub
Lunedì 12 Settembre 2011 15:34

Micronesia

La Micronesia , le “Piccole Isole”, è un arcipelago situato nel Pacifico nord-occidentale, fra l'Equatore ed il Tropico del Cancro.
 Ne fanno parte le Marianne, con Guam ed il U.S. Commonwealth of Mariana islands (Saipan, Tinian e Rota), le Caroline con la Repubblica di Palau e gli Stati Federati della Micronesia (Yap, Truk, Kosrae, Pohnpei), le Marshall, Nauru e Kiribati.
L'arcipelago è formato da oltre 2000 fra isole ed atolli corallini e da qualche isola vulcanica; è abitato da genti originarie dell'Asia dalla pelle ambrato-scura che parlano 9 lingue.
La Micronesia è uno degli angoli più incontaminati del Pianeta grazie alla sua posizione geografica, distanti da tutto, lontane anche dal turismo di massa e mantiene ancora intatte usanze, costumi e tradizioni, dimostrandosi un luogo unico rispetto ad altre realtà del Pacifico.
 Spazi immensi dove lo sguardo si perde nell'azzurro di un orizzonte dove cielo e mare sembrano fondersi insieme. A completare questo paesaggio da sogno, spiagge di sabbia bianchissima, spuntano qua e là, tra la fitta vegetazione, mentre l'acqua dell'Oceano sfiora delicatamente queste lingue di terra con le sue onde di un verde cristallino.
Sotto la superficie vivono oltre 700 specie di coralli e 1200 specie di pesci, rendendo la Micronesia una delle aree a più alta biodiversità del Pianeta ed una delle destinazioni subacquee TOP al mondo.
 
 
 
Palau: Descrivere solo con le parole, le emozioni che offrono questi fondali spettacolari, non è cosa semplice, qui la realtà supera molto ogni possibile immaginazione. Palau offre agli amanti delle immersioni subacquee ed agli appassionati dello snorkeling, attrazioni che non possono essere confrontate con nessun altro luogo al mondo. Palau, per la sua posizione geografica, è caratterizzata da tre correnti che convergono in queste acque, portando una gran varietà di pesce. Squali, tartarughe, barracuda, tonni, aquile di mare, mante,  piccoli pesci variopinti, aragoste, anemoni, spugne, nudibranchi: tutto quello che si desidera vedere sott'acqua, a Palau si può incontrare. Il bello di questa stupenda destinazione è che le immersioni si possono diversificare, non solo pareti verticali ma anche semplici grotte dove ammirare stalattiti e stalagmiti, una lunga e buia discesa nei celebri “blue holes”, oppure restare affascinato dai ricordi del passato scendendo a visitare uno dei circa 50 relitti presenti a Palau. Nelle Rocks Island di Palau, ci sono circa 70 laghi salmastri, veri e propri oceani in miniatura che si trovano nel mezzo della giungla. Questi laghi sono isolati tra di loro e dall'oceano, quindi in ognuno di essi si è creato un ecosistema unico e diverso da altri laghi, con organismi che differiscono fra loro.
 
Yap offre splendidi luoghi di immersioni, barriere incontaminate tappezzate da varipinti coralli, pareti verticali, grotte, banchi di squali grigi e barracuda, tartarughe e relitti, ma la vera attrazione di yap sono le mante che da dicembre marzo si possono incontrare al Manta Ridge, mentre in estate nel Gofnuw Channel.
 
Si dice che la Laguna di Truk o Chuuk sia il luogo migliore al mondo per fare immersioni sui relitti: su questi fondali si trovano circa 60 relitti di navi giapponesi, oltre a una grande quantità di aerei anche americani. Fare le immersioni qui è come fare un tuffo nella storia, le navi ancora conservano suppellettili armi e utensili del periodo della seconda guerra mondiale. I relitti si sono trasformati in reef artificiali e vi trovano dimora migliaia di specie di pesci coralli, spugne, anemoni. 

Pubblicato in Destinazioni
Martedì 30 Agosto 2011 13:41

Pomene Bay Lodge

POMENE BAY: POMENE BAY LODGE

Pomene Bay Lodge è situato a 605 km a nord di Maputo e 170 km a sud di Vilanculos, in una delle località più pittoresche del Mozambico, il resort è raggiungibile con un trasferimento in auto di circa 4 ore da Inhambane. E' possibile combinare un soggiorno a Barra con un soggiorno a Pomene
 
Il Pomene Bay Lodge  è situato su una penisola lambita da una parte dall’oceano Indiano e dall’altra circondata da una foresta di mangrovie su una spiaggia di sabbia bianca ed un mare incontaminato. Nel resort si trovano 10 Water chalet perfetti per chi vuole vivere un’esperienza a contatto con la natura. Tutte le camere sono piccole suite di diversa grandezza che possono ospitare 2/4/6 persone sono dotate di servizi privati con acqua calda e fredda, l’aria condizionata non è disponibile in nessuna tipologia di camera. Da ogni camera in meno di un minuto si raggiunge la spiaggia di sabbia bianche e le calde acque cristalline dell'Oceano Indiano

Pomene è famosa per le uscite di pesca per la grande quantità di pesce di dimensioni molto grande presente nella zona. 

SERVIZI: piscina, bar, ristorante, diving centre, uscite per la pesca.
 
 
DIVING A POMENE

Il Barra Dive gestito in modo molto professionale è situato nel resort, nelle vicinanze ci sono 12 siti di immersione, la profondità varia dagli 8 ai 30 metri e la visibilità dagli 8 ai 40, a seconda della quantità di plancton presente nell'acqua. La temperatura varia dai 29° C estivi ai 22°C invernali.

Il diving è un centri PADI, dispone di due barche, le bombole sono da 10 e 12 litri in allumimio attacchi DIN e INT, il Nitrox non è disponibile.
 
Le immersioni a Pomene sono molto entusiasmanti, i siti principlai di immersioni sono:
 
Zambia Shoal è lunga circa 10 km con una profondità che va dai 6 ai 40 metri: il bordo esterno offre immersioni in corrente con coralli neri e tanto pesce grosso, a nord est una bella immersione chiamata " le tre sorelle" con pinnacoli, coralli, razze, mante, squali ed una rara specie di Indian Butterfly. Il bordo interno tende ad avere meno visibilità ma è ricchissimo di pesce.
 
Pomene Point, qui si trovano diversi siti di immersione talvolta può esserci poca visibilità ma con grande densità di pesci, a Playstation è un grande pinnacolo con una serie di grotte ed un canyon in fondo dove si trovano mante, grandi branchi di snapper, trombetta, Kingfish, angel fish...Pinnacle Hotel con i suoi giardini di corallo nero e giallo. 
 
L'estuario del fiume offre della belle immersioni macro in base alle fasi delle maree, qui si possono effettuare anche notturne. 
 
 
Pubblicato in Mozambico
Lunedì 29 Agosto 2011 08:41

Tanzania

La Tanzania è il paese più grande dell’africa orientale, i suoi parchi sono conosciuti in tutto il mondo, le pianure del Serengeti, il cratere Ngorongoro, il Kilimangiaro, il Lake Manyara, le spiagge da sogno ma anche i suoi abitanti amichevoli e sempre pronti a far sentire il loro calore rendono un viaggio in Tanzania  un’esperienza indimenticabile, per questo consigliamo di combinare un soggiorno mare con un safari.
 
Il territorio della Tanzania è  costituito da un altopiano, in parte semi-desertico e in altre zone coperto dalla savana e da radi arbusti. In nessun'altra parte del mondo è possibile vedere gnu, gazzelle, zebre e antilopi in branchi altrettanto numerosi, trovandosi in Tanzania  alcune delle riserve più grandi del mondo, si trovano qui grandi concentrazioni di elefanti, bufali, coccodrilli, ippopotami, licaoni e scimpanzé.
 
 
Tre sono  le isole maggiori a poche miglia dalla costa, Pemba, Zanzibar, Mafia, oltre ad altri innumerevoli  piccoli atolli e isolette. 
Zanzibar nonostante sia l’isola più famosa e turistica è la meno attraente dal punto di vista subacqueo.
 
Pemba presenta una costa caratterizzata da vaste aree di mangrovie e da piccole spiagge. I fondali, caratterizzati da grandi profondità e forti correnti, sono spesso visitati da grandi pelagici come squali, mante e barracuda, napoleone e tartarughe. Questa è una meta certamente per sub esperti.
 
La terza isola, Mafia, è lunga 60 chilometri e larga 15 e può offrire, a seconda della stagione, emozionanti immersioni. La sua costa presenta due aree con un diversissimo ambiente marino: la costa est e la costa ovest. La prima, con la baia di Chole e il lato esterno della barriera, offre splendide formazioni di corallo e una grande quantità di pesce. La seconda è caratterizzata da spiagge di candida sabbia, e a seconda delle stagioni, dalla presenza di megattere e di squali balena. L’istituzione del parco marino, nel 1996, ha contribuito alla protezione delle numerose specie presenti in questo mare. Attorno a Mafia sono state classificate oltre 48 specie di coralli e 400 specie di pesci. 
La particolarità dell'isola di Mafia è la possibilità di immergersi con le megattere da agosto ad ottobre, mentre da novembre a marzo è possibile l’incontro con gli squali balena. In questo periodo è anche piacevolissimo lo snorkeling fuori dalla barriera, essendo il mare generalmente calmo.

Pubblicato in Destinazioni
Martedì 09 Agosto 2011 16:44

Panunee Yacht

CROCIERE INDONESIA: PANUNEE YATCH

 

Panunee Yacht è stata progettata ed è gestita da un team di subacquei professionisti, la barca è stata realizzata per offrire il massimo confort sia durante le immersioni che per rilassarsi durante la navigazione. Dispone di otto cabine e due suite tute dotate di aria condizionata a controllo individuale, le due suite hanno il bagno interno le 7 cabine DLX hanno 7 bagni esterni. Lunga 32 metri e larga 7,2 mt. Ha un pescaggio di 3,50 mt. La velocità massima è di 18 Knots. Ospita un massimo di 20 passeggeri, dispone di 10 persone di equipaggio, ha impianto di desalinizzazione il voltaggio è 220. Dispone inoltre di impianto audio video.
 
L'ampio prendisole è arredato con lettini imbottiti dove ci si può sedere con un drink rinfrescante e godersi il sole. L’ ampia piattaforma è sta concepita per facilitare l’entrata in acqua, offre uno spogliatoio, aree di stoccaggio individuali e 5 vasche per il risciacquo. La ristorazione varia da piatti della cucina tailandese, cinese, giapponese ed europea ben preparati dallo chef . i due gommoni di appoggio di mt. 4,3 sono dotati di un motore di 40 cavali, i compressori sono 3, le bombole sono 30 da 12 lt in alluminio con attacco INT.
Per la navigazione è dotata di Radar, GPS , Sounder, per la comunicazione di telefono satellitare, radio telefono, SSB Kenwood, H.F. superstar SS. 
 
 
Pubblicato in Indonesia
Martedì 09 Agosto 2011 16:35

MS Liburan Paradise

CROCIERE INDONESIA: MS LIBURAN PARADISE

Pubblicato in Indonesia
Martedì 09 Agosto 2011 16:33

M/Y Liburan I

 
CROCIERA INDONESIA: M/Y LIBURAN 1
 
Il Libruran è stato finito di costruire nel 2006, lungo 31 metri largo 6,6 metri, con scafo in acciaio ed interni in legno è stato concepito per offrire il massimo confort durante le crociere sub; dispone di 08 cabine doppie tutte dotate di aria condizionata a controllo individuale servizi privati e acqua calda.
Offre locali comuni spaziosi e confortevoli, un salone con aria condizionata TV e DVD, un sun dek con bar dove rilassarsi dopo le immersioni; sul dive dek sono presenti 2 docce ed un bagno.
 
Dispone di 2 motori Mitsubishi x 350 hp, un compressore Bauer Marine 190 + AANX 250 Nitrox Membrane, bombole da 12 litri in alluminio, 2 generatori x 50 KW, WHF Marine Radio, GPS e Eco Sounder, 2 gommoni di supporto per le immersioni, first aid soccorso, estintori, bombola d'ossigeno.
 
Gli Itinerari sempre in partenza da Manado sono variegati sia nella durata che varia: 7-9-11-12-14-16 giorni che negli itinerari che comunque toccano sempre Bunaken Marine Park - Bangka/Ganga island - stretto di Lembeh, alcuni itinerari prevedono anche le Lonely rock Dougongon Bay, Sangihe Island, Underwatervolkano e le spedizioni speciali a Halmahera nel nord delle isole molucche.
 
 
 
DIVING A SULAWESI E STRETTO DI LEMBEH
 
Bunaken Marine Park: famosa per la bellezza e la varietà delle pareti di corallo e della vita sottomarina sia grande che piccola, con una visibilità eccellente e immersioni non troppo impegnative in quanto la corrente non è mai troppo forte; qui è possibile incontrare aquile di mare, barracuda, squali di diversi tipi, pesci napoleone, tartarughe spugne e gorgonie giganti, tonni e molto altro ancora. La temperatura dell'acqua varia dai 27 ai 30 gradi, il periodo delle piogge va da fine novembre agli inizi di marzo.
Bangka e Gangga Island: situate nella parte nord delle Sulawesi tra il parco marino di Bunaken e lo stretto di Lembeh. Le isole hanno con un territorio aspro e sono scarsamente popolate ma hanno belle spiagge e un'acqua cristallina. Attorno a Bangka Island si trovano una serie di pinnacoli, il paesaggio sottomarino è molto bello con coralli morbidi, spugne, gorgonie, pesci chirurgo, fucilieri, cavallucci marini pigmei e glashfish. L'house reef di Pulisian è molto bello con pesci scoprpione, blue ribbon eel, frogfish, e molti nudibranchi.
Stretto di Lembeh: da tutti conosciuto come la capitale delle much diver per la grande quantità e varietà di questi piccoli abitanti del mare. Pygmy seahorses, mimic octopus, flamboyant cuttlefish, mandarinfish, hairy frogfish, ghost pipefish, rhinopias, pegasus seamoths, banggai cardinalfish, stargazers, bobbit worms, harlequin shrimp, candy crabs, bobtail squid, devilfish, snake eels. Qui si trova anche un relitto di una nave giapponese affondata durante la secoda guerra mondiale ed è ricco di vita, un'immersione imperdibile.
Sangihe Island si trovano a nord di Manado, sul canale che collega l'Indonesia alle Filippine. E' considerato come uno dei tratti più belli di tutte le regioni d'Indonesia. Qui vulcani sottomarini ancora attivi danno luogo a isole ricoperti da ricca vegetazione... La barriera corallina lungo questo arcipelago è descritta come "remota, incontaminato e di grande pregio" ed è considerato dagli esperti come l'apice della biodiversità marina di tutto il mondo. Le acque che circondano le isole sono frequentati anche da numerose specie di cetacei come le balene i delfini, le orche.
 
 
Pubblicato in Indonesia
Lunedì 08 Agosto 2011 23:38

Indonesia

 

L'Indonesia è un’immenso arcipelago e tra le sue molteplici isole troverete sicuramente la soluzione per soddisfare la vostra riverca per un fantastico viaggio sub sia come soggiorno mare che come crociera subacquea. Vista la molteplicità di soluzioni presenti in Indonesia è possibile effettuare più vacanze in Indonesia scoprendo ogni volta relatà e siti di immersioni completamente differenti e variegati. Un'insieme di popoli e di isole, situato lungo l’equatore, ad arco fra la Malesia e l’Australia. Si estende per oltre 5200 Km e comprende circa 17.000 isole.
Anche dal punto di vista etnico culturale e linguisto, l'Indonesia vanta una straordinaria varietà: si calcola che nel paese vengano parlati circa 500 lingue e dialetti diversi.
 
Impenetrabili foreste tropicali, vulcani, isole coralline, ma anche opere umane come le suggestive risaie a terrazze, i templi indù, i riti animistici e le usanze di popolazioni ancestrali come i Toraja del Sulawesi, i Batak di Sumatra e le tante tribù primitive dell’Irian Jaya, regalano all’Indonesia tutto il suo fascino irresistibile.
L'Indonesia è il paese mussulmano più vasto del mondo, ma si differenzia dagli altri paesi islamici per il suo essere multiculturale. I vari gruppi religiosi, come ad esempio cristiani, indù e animisti, si sono influenzati reciprocamente negli usi, costumi e riti.
 
 
L'Indonesia si trova nel cuore del "Golden Triangle", quel trianglo immaginario che ha per vertici Filippine, Malesia e Papua Nuova Guinea: l'area a più alta biodiversità del pianeta.
La varietà di vita marina attorno ai reef che circondano le isole è davvero sorpendente. In queste acque, ad esempio, sono state classificate 123 specie di damnelfish (castagnole) contro le 16 di tutto il Mar dei Caraibi! La varietà di coralli è la più alta del mondo, ne sono stati classificati 76 generi e 350 specie.
Attorno ai reef nuotano enormi quantità di pesce: ne sono state individuate più di 3000 specie diverse e non mancano gli incontri con i grandi pelagici come squali, mante e barracuda.

Le aree per effettuare le immersioni sono molte e variegate, partendo da Bali dove abbiamo località come Menjangan, Tulamben alle isole Gili con un soggiorno  a Gili Air, da non tralasciare la zona di Komodo e Flores.  Nella parte del Borneo Indonesiano si trovano Maratua e Nunukan da dove si raggiungono per immersioni anche Sangalaki e Kakaban. Nel Sulawesi abbiamo Manado e lo stretto di Lembeh, due santuari per la macro. Non dimentichiamo una perla dell'Indonesia, Raja Ampat la parte ovest della Papua Nuova Guinea conosciuta come Irian Jaya e le Molucche con Ambon, insomma un paese ricco e variegato dove tornarci più volte ma sempre in grado di stupire anche il subacqueo più esperto sia con un soggiorno mare che con una crociera subacquea. 

Pubblicato in Destinazioni
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 2

INFORMAZIONI